• slidea
  • slideb
  • slidec
  • slided
  • slidee
  • slidef

IL FASCINO DELL’ANTICA TERRA DI CEYLON

Un tour completo per scoprire l’isola con le sue molteplici sfaccettature e lasciarsi conquistare dalla sua cultura e bellezza naturale.

Giorno 1 (Ce) – Dambulla
Arrivati all’aeroporto internazionale di Colombo, saremo accolti dalla nostra guida/autista parlante in italiano. Dopo 3 ore 30 minuti circa di percorso stradale raggiungeremo Dambulla con un’eventuale fermata lungo la strada per prendere un tè o pranzare a seconda dell’orario di arrivo del volo. Dopo esserci sistemati in hotel, potremmo visitare il villaggio ed avere l’occasione di assistere alla vita quotidiana della gente contadina in Sri Lanka. Potremmo decidere anche di provare l’esperienza unica di fare una passeggiata a dorso d’elefante (opzionale).

Giorno 2 (C,P,Ce) – La fortezza di Sigiriya e l’antica capitale di Polonnaruwa
Dopo la colazione, raggiungeremo la fortezza di Sigiriya, che in cingalese antico sta a significare “la fortezza del leone”. Considerata da alcuni l’ottava meraviglia del mondo, Sigiriya è composta da un antico castello costruito dal re Kasyapa nel V secolo sopra una roccia di 370 metri d’altezza di origine vulcanica. Resteremo affascinati dalle cisterne ancora piene di acqua tagliate nella roccia sulla cima, dai fossati e le mura che circondano il palazzo inferiore. Pranzo a Polonnaruwa.
Nel pomeriggio raggiungeremo Polonnaruwa, l’antica capitale medievale dello Sri Lanka. Venne costruita sulle sponde del lago Parakrama Samudra e i resti di numerosi monumenti, palazzi, templi e monasteri testimoniano ancora l’antico splendore della città reale del re Parakramabahu I.

Giorno 3 (C,P,Ce) – Anuradhapura
Dopo la colazione, trascorreremo una giornata visitando uno dei principali siti archeologici del mondo, Anuradhapura. L’ antica capitale che regnò per tredici secoli, oggi è stata dichiarata Patrimonio dell’Unesco con i suoi 40 kmq. Qui si venera l’albero sacro Sri Maha Bodhi, nato da una talea del “Ficus religioso” sotto il quale Buddha ricevette l’illuminazione. Potremo ammirare il bianco Ruvanvelisaya Dagoba circondato da un bel parco pieno di verde, l’imponente Abhayagiri Dagoba, il cui monastero ospitava 5000 monaci; il Palazzo di Mahasena che custodisce la pietra di luna scolpita più bella di tutto lo Sri Lanka e tante altre bellezze straordinarie. Dopo il pranzo a Anuradhapura faremo ritorno in albergo.

Giorno 4 (C,P,Ce) – Tempio di Dambulla, giardino delle spezie, Tempio del dente di Buddha, Kandy
Dopo la colazione ci dirigeremo verso Kandy. Lungo il percorso ci fermeremo a visitare il Tempio di Dambulla, il Rock Cave Temple. Cinque grotte tra le 80 esistenti sono state utilizzate dai monaci come luoghi di meditazione , qui rimarremo impressionati dalle ricche decorazioni e dalle 150 statue del Buddha. Proseguiremo verso Matale, dove potremo conoscere le tante varietà di piante che crescono in questa zona dello Sri Lanka. Procederemo verso Kandy e arrivati in albergo pranzeremo. Verso le 1600 circa ci recheremo al Tempio del Dente di Buddha, dove i pellegrini provenienti da tutto il mondo vengono a venerare questa sacra reliquia, che venne portata sull’isola nel 313 . In ultimo assisteremo ad uno spettacolo culturale di danze floclorostiche e tradizionali.

Giorno 5 (C,P,Ce) – Orfanatrofio degli elefanti e giardino botanico a kandy
Dopo la colazione, metà giornata la trascorreremo a Pinnawela, dove risiede l’orfanatrofio degli elefanti. Qui vengono curati ed assistiti i piccoli di elefante trovati orfani o abbandonati, potremo osservarli mentre si godono il loro bagno quotidiano nel fiume tra schizzi e giochi e mentre vengono allattati artificialmente con il latte dentro bottiglie che sembrano dei veri biberon! Pranzeremo a Pinnawela e subito dopo, sulla strada di ritorno per Kandy, ci fermeremo al Giardino Botanico, uno dei più bei parchi botanici al mondo, creato nel XIV secolo dove potremo ammirare tutte le specie floreali ed arboree dell’isola. Nel pomeriggio ci rimarrà un po’ di tempo per visitare il mercato di Kandy e fare un po’ di shopping.

Giorno 6 (C,P,Ce) – Nuwara Eliya e le piantagioni di tè
Dopo la colazione procederemo verso la cittadina di Nuwara Eliya, denominata la “Piccola Inghilterra” a causa delle sue coltivazioni di tè e per il suo clima fresco ed umido. Il percorso sarà ricco di paesaggi emozionanti: colline ricoperte da un verde lussureggiante, interrotte da distese piatte di coltivazioni di riso, da montagne terrazzate coperte da piantagioni di tè e da cascate d’acqua che si susseguono tra le colline che sembrano sparire nel nulla. Ci fermeremo per una visita ad una delle tante piantagioni di tè per scoprire la lavorazione di questo pregiato infuso. Dopo il pranzo proseguiremo per Nuwara Eliya.

Giorno 7 (C,P,Ce) – Colombo
Dopo la colazione in albergo, riprenderemo il nostro viaggio verso Colombo. Faremo qualche breve fermata al centro del Tè Melsna per assaporare il miglior tè di qualità dello Sri Lanka. Faremo qualche foto alle cascate St. Clare e Devon e pranzeremo al Plantation Hotel.
Raggiunta Colombo, faremo un breve city tour per conoscere un po’ meglio la capitale dello Sri Lanka.

Giorno 8 (C) – Colombo
Dopo la colazione verremo accompagnati in aeroporto per continuare il nostro viaggio alle Maldive oppure verso qualche località di mare in Sri Lanka.

(C,P,Ce) = (Colazione, Pranzo, Cena)